Turista muore in albergo, procura di Aosta apre indagine

Aperto un fascicolo per omicidio colposo

 

Tribunale di AostaAOSTA. Omicidio colposo è l'ipotesi di reato contenuta nel fascicolo che il pm di Aosta Francesco Pizzato ha aperto dopo il decesso di una donna di 54 anni di Bogliasco (Genova), Ilaria Sirotti, avvenuto nella notte il tra 20 ed il 21 febbraio scorsi in un albergo di Courmayeur.

Il pm ha conferito al medico legale Riccarda Giraudi l'incarico per l'autopsia sul corpo della turista. L'esame ha rivelato che la donna è morta per una dissezione dell'aorta.

Il risultato dell'esame servirà a capire le eventuali responsabilità della guardia medica che l'aveva visitata poco prima della morte e che risulta attualmente indagata dopo la denuncia presentata dalla famiglia della 54enne.

In base a quanto ricostruito finora, Sirotti aveva telefonato al soccorso sanitario lamentando dolore al petto e mal di schiena ed aveva rifiutato l'intervento dell'ambulanza. La guardia medica intervenuta le aveva somministrato dell'antidolorifico un paio di ore prima che la donna venisse a mancare.

 

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it