Aosta, erboristeria aperta: scatta la denuncia

L'attività è stata controllata dalle Fiamme gialle di Aosta

 

Guardia di finanzaAOSTA. Il titolare di una erboristeria è stato denunciato ieri, martedì, dalla Guardia di finanza di Aosta per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità: il suo negozio era aperto in violazione dei decreti per l'emergenza Coronavirus che hanno imposto la chiusura delle attività commerciali non essenziali. 

Le fiamme giallo hanno verificato il codice di classificazione dell'attività e constatato che non era tra quelli autorizzati a rimanere aperti.

La Guardia di finanza in questi giorni sta anche controllando che non si verifichino speculazioni sui prezzi degli alimenti e di prodotti come mascherine e gel igienizzanti. Da questo punto di vista non sono state riscontrate criticità particolari.

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it