Coronavirus, carabinieri denunciano il titolare di una pizzeria della Valdigne

Chiesta la sospensione della licenza per aver violato i decreti sull'emergenza sanitaria

 

CarabinieriMORGEX. Il titolare di una pizzeria della Valdigne è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Morgex per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità.

L'attività in questione, spiegano i carabinieri, chiedeva ai clienti di ritirare le ordinazioni ricevute telefonicamente in pizzeria anziché occuparsi della consegna a domicilio come previsto dalle disposizioni per l'emergenza Covid-19.

"È stata inviata alle competenti autorità amministrative una segnalazione per la sospensione della licenza", fa sapere l'Arma.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it