Da Aosta a Torino nonostante i divieti: denunciati due giovani valdostani

Pin It

Fermati dopo un inseguimento in auto e a piedi

 

CarabinieriAOSTA. Inseguiti dai carabinieri per le strade di Torino, due giovani valdostani sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità. In barba ai divieti di spostamento erano riusciti a raggiungere in automobile il capoluogo piemontese partendo da Aosta pur non avendo necessità urgenti.

L'inseguimento è iniziato dopo il mancato rispetto di uno stop. I due sono fuggiti in auto e, una volta raggiunti dai carabinieri, hanno tentato di allontanarsi a piedi, ma sono stati bloccati. Uno di loro che ha tentato di aggredire un militare è stato neutralizzato con lo spray. È così scattata anche la denuncia per violenza a pubblico ufficiale.

Nella loro auto è stata trovata una dose di cocaina e una di marijuana.

 

M.C.

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it