Viola il provvedimento di espulsione, arrestato al Traforo del Monte Bianco

L'uomo ha tentato di eludere i controlli ma è stato comunque fermato

 

polizia di frontieraCOURMAYEUR. Un uomo di 32 anni di nazionalità albanese, V.P., è stato arrestato dalla polizia e condotto in carcere per aver violato il provvedimento di espulsione emesso nel 2019 dal Tribunale di Monza.

L'uomo è stato fermato al traforo del Monte Bianco mentre si dirigeva in Francia su un'automobile con altri due suoi connazionali. Alla vista degli agenti il trentaduenne ha cercato di eludere il controllo facendosi inevitabilmente notare. La vettura è stata così bloccata e gli agenti hanno verificato che sull'uomo - conosciuto per diversi pregiudizi di polizia per rapine, furti, spaccio - pendeva un provvedimento di espulsione che gli vietava di rientrare in Italia per dieci anni.



M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it