Autotrasportatore ubriaco denunciato al Traforo del Monte Bianco

Aveva un tasso alcolemico di 2,64 g/l

 

poliziaAOSTA. Un autotrasportatore rumeno sessantenne è stato denunciato perché trovato ubriaco alla guida di un tir. L'uomo è stato sottoposto all'etilometro ieri pomeriggio durante un controllo della polizia sul traffico pesante diretto in Francia sul piazzale del traforo del Monte Bianco.  Aveva un tasso alcolemico 2,64 g/l. 

Già aprendo la portiera del mezzo gli agenti hanno notato il forte odore di alcol proveniente dalla cabina. L'esame successivo ha confermato ciò che i poliziotti sospettavano.

I conducenti professionisti non possono assumere alcolici prima di mettersi alla guida (il limite per loro è di 0 g/l). Insieme alla denuncia per l'uomo è scattata la contestazione di guida sotto l'influenza dell'alcool che prevede multe fino a 9.000 Euro e l'arresto fino a un anno e mezzo.

Il tir è stato affidato ad un altro autista della ditta proprietaria.

 

 

redazione
(immagine da Facebook)

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it