Due donne arrestate al Traforo del Monte Bianco

In manette anche una 31enne che si fingeva incinta per evitare di scontare una pena per furto

 

polizia di frontieraCOURMAYEUR. Finge di essere incinta per evitare l'ordine di carcerazione, ma l'esame medico esclude una gravidenza. La donna, una trentunenne rumena, è stata arrestata nei giorni scorsi al Traforo del Monte Bianco dalla polizia di frontiera e accompagnata nella casa circondariale Lorusso Cotugno di Torino per scontare un anno e un mese per furto aggravato. È stata anche denunciata per false attestazioni.

Alla frontiera con la Francia la polizia nei giorni scorsi ha inoltre fermato una trentatreenne del Camerun che tentava di spacciarsi per una cittadina del Belgio mostrando agli agenti una carta di identità falsa. Nei suoi confronti è scattato il giudizio con rito direttissimo e la condanna a un anno per il documento falso.

Ad entrambi i controlli hanno collaborato i militari dell'Esercito Italiano e con il Reparto Mobile di Torino, impegnati a Courmayeur nell’ambito dell'operazione Strade Sicure.

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it