A Verrès sequestrato un carico di mozzarelle e ricotte

I prodotti freschi provienienti dalla Campania erano stipati in un camion a temperature troppo alte

 

polizia stradaleAOSTA. Circa 30 chilogrammi di prodotti freschi trasportati da un camion senza cabina frigo sono stati sequestrati dalla polizia stradale di Pont-Saint-Martin durante un servizio di controllo sull'autostrada A5.

La merce è stata scoperta quasi per caso. Il camion era fermo all'altezza dell'uscita di Verrès sulla corsia di emergenza a causa di uno pneumatico forato e gli agenti si sono fermati per prestare soccorso. Dopodiché i poliziotti hanno controllato il carico e scoperto mozzarelle e ricotte fresche provenienti dalla Campania e destinate alla vendita in Valle d'Aosta stipate tra pneumatici e altri pacchi a temperature tra i 18° e i 26° C quindi ben più alte di quella corretta (4°C), come accertato anche dal personale dell'Usl. 

A causa del cattivo stato di conservazione della merce i prodotti sono stati sequestrati per la successiva distruzione e sono scattate sanzioni amministrative per circa 4.000 Euro.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it