Accusati di sfruttare un dipendente, assolti 2 allevatori di La Salle

Per il gup di Aosta 'il fatto non sussiste'

 

Tribunale di AostaAOSTA. Due allevatori di La Salle sono stati assolti dai reati di sfruttamento del lavoro e intermediazione illecita.

La titolare di un'azienda agricola, Marina Pascal di 35 anni, e il gestore, Roberto Marchetto di 51 anni, erano a processo (con rito abbreviato) con l'accusa di aver sottopagato un dipendente approfittando del suo stato di bisogno, di non aver rispettato i periodi di riposo e di averlo sistemato in una "situazione alloggiativa degradante".

Il gup di Aosta li ha assolti "perché il fatto non sussiste".

Marchetto era anche accusato di aver malmenato il dipendente e di averlo minacciato. Anche per queste accuse è stato assolto.

 


redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it