Etroubles, sequestrati 90 asini e pony

Indagine per maltrattamento di animali e smaltimento illecito di carcasse

 

mandria sequestrata

ETROUBLES. Una novantina di animali tra asini e pony lasciati allo stato brado sono stati sequestrati dalla Forestale della stazione di Etroubles ad un allevatore. 

Il sequestro è scattato dopo una segnalazione che ha portato all'apertura di una indagine per maltrattamento di animali e smaltimento illecito di carcasse. Gli animali erano abbandonati nella zona del vallone del Menouve, a Etroubles: alcuni erano denutriti e in condizioni precarie di salute, con patologie verificate dai veterinari dell'Usl. Sul terreno sono state trovate anche delle carcasse abbandonate per le quali l'allevatore non aveva inviato la comunicazione obbligatoria alle autorità.

Asini e equini sono stati affidati temporaneamente alla custodia del sindaco di Etroubles.

Il sequestro coinvolge Ettore Capelloni, l'allevatore lombardo già indagato nell'inchiesta Pascoli d'Oro su contributi europei indebitamente percepiti.

sequestro mandria

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it