.

Due fuggitivi romeni arrestati in Valle d'Aosta dalla Squadra mobile

 

Gheorghe GrigorasAOSTA. Sono stati rintracciati in Valle d'Aosta due cittadini rumeni ricercati dalle autorità del loro Paese di origine per aver sequestrato, percosso e rapinato un uomo lo scorso 25 gennaio.

Gheorghe Grigoras, 24 anni, e Marian Vasilica Grigoras, 35, sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Aosta a Châtillon nell'ambito di una operazione denominata "International Escape" a cui hanno collaborato gli investigatori italiani e i colleghi romeni.

Grigoras Marian VasilicaI due sono accusati di aver rapito un loro connazionale e di averlo rinchiuso e sottoposto a minacce e percosse a scopo di rapina. La vittima è stata sottoposta a sevizie con un oggetto metallico incandescente e ha riportato gravi lesioni.

Come sottolinea la questura di Aosta, l'operato congiunto degli investigatori italiani e romeni è stato svolto in sinergia dal Centro di Cooperazione Internazionale di Polizia della Romania ed il collaterale organo italiano, adottando strategie operative concordate nell’ambito della Task Force bilaterale sulla ricerca e la cattura dei latitanti.

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it