.

Aggrediscono i titolari di un locale, due arresti a Saint-Vincent

In manette un 21enne e una donna di 32 anni di origini marocchine

 

Carabinieri

Una donna di 32 anni e un giovane di 21 residenti a Saint-Vincent sono finiti in manette con l'accusa di aver aggredito i titolari di un locale.

Il fatto risale a domenica sera. Al loro arrivo i carabinieri della Radiomobile di Saint-Vincent - Châtillon hanno trovato l'uomo e la donna ancora all'interno del locale. Nemmeno l'arrivo dei colleghi della stazione di Donnas - Pont-Saint-Martin è bastato per calmarli. Alla fine i due sono stati ammanettati e accusati di resistenza.

Processati questa mattina per direttissima, hanno patteggiato quattro mesi di reclusione secondo quanto riferito dai carabinieri.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it