.

Covid-19, sanzionato locale di Châtillon per aver violato le restrizioni

Almeno 150 i partecipanti alla serata di musica organizzata nel locale senza autorizzazione

 

Questura di Aosta

Ancora sanzioni da parte della Questura di Aosta per violazione delle restrizioni contro il Covid-19 nei locali pubblici. Gli agenti hanno multato e chiesto la chiusura temporanea di un locale di Châtillon per una serata danzante non autorizzata che si è svolta lo scorso fine settimana.

All'evento hanno partecipato almeno 150 avventori, secondo la Questura.

Con il locale di Châtillon salgono a tredici gli esercizi commerciali sanzionati da inizio anno in Valle d'Aosta per evidenti violazioni delle norme in vigore contro il diffondersi del virus. Nel caso della bassa Valle, al pari del locale del centro di Aosta multato nei giorni scorsi, si aggiunge la violazione del Testo unico sulla sicurezza pubblica per l'attività non autorizzata di discoteca anche a discapito di chi, nell'interesse della collettività, continua a rispettare le limitazioni delle attività.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it