.

68enne patteggia per furto di superalcolici

Arrestato dai carabinieri di Verrès, era già stato condannato per un episodio analogo in passato

 

carabinieri

Un torinese di 68 anni è stato arrestato per furto di superalcolici in un supermercato di Verrès. L'uomo, residente nel capoluogo torinese, aveva prelavato dagli scaffali diverse bottiglie del valore complessivo di circa 160 euro e si stava allontanando senza pagare. Un dipendente del punto vendita ha chiamato i carabinieri della stazione locale i quali, dopo gli accertamenti di rito, hanno provveduto all'arresto per furto aggravato.

In tribunale, giudicato con rito direttissimo, l'uomo ha patteggiato 3 mesi e 300 euro di multa. In passato era già stato condannato per un fatto analogo.

 


M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it