Ruba bibita da supermercato di Aosta, patteggia un anno e nove mesi

Il giorno dopo il furto tornò nello stesso punto vendita

AOSTA. Rubò una Red Bull da un supermercato e per fuggire minacciò un vigilantes con un coltello, il giorno dopo tornò nello stesso supermercato, ma fu riconosciuto e quindi arrestato dai carabinieri. Marame Ndiaye, 22 anni, originario del Senegal, ha patteggiato in Tribunale ad Aosta un anno e nove mesi di carcere e 400 Euro di multa per rapina e porto d'armi.

L'episodio risale allo scorso luglio ai danni del punto vendita Billa di piazza Plovues, ad Aosta.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it