.

Chiesto il processo per un 59enne sospettato di favoreggiamento della prostituzione

Contestata l'aggravante della minorata difesa

 

Tribunale di Aosta

La procura di Aosta ha chiesto il rinvio a giudizio per un allevatore di uccelli di 59 anni sospettato di favoreggiamento della prostituzione nei confronti di una trentenne con disturbi psichici.

L'uomo è accusato di aver accompagnato la trentenne a incontri sessuali a pagamento fissati con annunci on line e di averle prestato l'auto per consumare un rapporto. La donna ha riferito di non aver dato denaro al cinquantanovenne, tuttavia gli inquirenti ritengono che la trentenne abbia effettuato degli acquisti a favore dell'indagato.

Le accuse fanno riferimento principalmente a due episodi avvenuti la scorsa estate.

L'indagine è partita da una rapina subita dalla donna da parte di un cliente.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it