.

Pericolo incendi, Ferragosto impegnativo per i vigili del fuoco

Numerosi interventi delle squadre antincendio sul territorio. Ancora in vigore lo stato di grave pericolosità dovuto alla siccità

 

Vigili del fuoco

Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco valdostani nel giorno di Ferragosto per incendi a boschi e sterpaglie, tutti comunque di dimensioni ridotte.

I vigili del fuoco di Aosta e i volontari locali sono stati chiamati a Verrayes e nella conca di By, a Ollomont, per tre incendi. Altri tre roghi hanno tenuto impegnati squadre e mezzi antincendio tra Oyace e Valpelline, in un caso per le fiamme in una baracca adibita a deposito attrezzi.

In serata ancora un intervento a Sarre per un principio di incendio segnalato da un passante nei pressi della pista ciclabile. La chiamata tempestiva e il veloce intervento dei vigili del fuoco hanno impedito alle fiamme di avvicinarsi ai fabbricati presenti nelle vicinanze.

Dall'inizio di agosto sul territorio della Valle d'Aosta è decretato lo stato di grave pericolosità di incendi boschivi a causa della siccità. In tutto il territorio regionale è vietato a accendere fuochi, abbruciare residui vegetali, usare inceneritori sprovvisti di abbattitore di scintille. Nelle zone boscate è inoltre vietato usare fornelli che producano brace.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it