Condizioni in miglioramento per monsignor Anfossi

Il vescovo emerito di Aosta inizia la riabilitazione

AOSTA. Migliorano le condizioni di mons. Giuseppe Anfossi. A poco più di un mese dal grave incidente stradale subito nella zona di Casale Monferrato, il vescovo emerito di Aosta è stato trasferito dall'ospedale Molinette di Torino, dove era ricoverato, e portato al Cottolengo per iniziare il lavoro di riabilitazione.

"Tutta la diocesi aostana si stringe a lui con simpatia e gli augura un pieno e veloce ristabilimento" si legge in una nota.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it