Delitto di La Salle, resta in carcere il sospetto omicida

 

Il 34enne non ha risposto alle domande del gip

CarcereAOSTA. Il gip di Aosta ha confermato la custodia cautelare in carcere per Osmany Lugo Perez, il trentaquattrenne fermato dai carabinieri per l'omicidio del pensionato di La Salle Elio Milliery, 78 anni, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorsi.

L'interrogatorio di garanzia si è svolto questa mattina e il 34enne, difeso dall'avvocato Pierluca Benedetto, non ha risposto alle domande del giudice per le indagini preliminari D'Abrusco.

In giornata è prevista l'autopsia sul corpo di Milliery ritrovato in un campo vicino alla sua casa di campagna con vistose ferite da arma da taglio.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it