Salvato alpinista francese bloccato sul Gran Paradiso

 

I soccorsi ostacolati dal forte vento

AOSTA. Ha avuto un lieto fine la disavventura vissuta ieri da un alpinista francese in difficoltà sul Gran Paradiso. A causa di una lussazione alla spalla l'uomo era rimasto bloccato poco sotto la vetta, a circa 4000 metri di quota, lungo la via normale che parte dal rifugio Vittorio Emanuele II.

I soccorsi sono stati resi difficili dalle condizioni meteo, in particolare dal forte vento. Le raffiche hanno impedito all'elicottero di entrare in azione e gli uomini del Soccorso alpino valdostano hanno raggiunto a piedi il francese nel primo pomeriggio. Quest'ultimo nel frattempo, con l'aiuto di altri alpinisti, aveva iniziato a discendere la montagna. E' stato portato dai soccorritori a quote più basse per le prime cure.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it