Aosta, carabinieri sequestrano piccola coltivazione di cannabis in appartamento

 

Denunciato un quarantenne. Trovate 16 piante e 390 semi di canapa indiana

cannabis-sequestrox450

AOSTA. Un quarantenne torinese residente ad Aosta, al quartiere Cogne, G.G., è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del Nucleo investigativo e della Radiomobile perché coltivava marijuana in casa. I militari sono risaliti all'uomo, disoccupato e con precedenti, al termine di un'attività info-investigativa.

La piccola coltivazione era stata allestita sul terrazzo dell'abitazione situata al sesto piano di un condominio, al riparo da occhi indiscreti. All'arrivo dei carabinieri il pavimento era bagnato, segno che probabilmente le piante erano state appena innaffiate.

In tutto sono state sequestrate 16 piante di cannabis con foglie e inforescenze alte dai 30 ai 190 centimetri, due bilancini di precisione, 2 grinder utili a sminuzzare lo stupefacente di origine vegetale e circa 390 semi di canapa indiana.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it