Immigrazione clandestina, in manette due passeurs pachistani

 

Trasportavano verso la Francia sette migranti tra cui tre minorenni

AOSTA. Due passeurs pachistani di 41 e 56 anni sono stati arrestati ieri sera dalla polizia sull'autostrada Torino-Aosta, all'altezza di Albiano d'Ivrea. Sono accusati di voler far entrare in Francia il gruppo di immigrati irregolari che viaggiava sul loro furgone. Si tratta di sette persone, tre delle quali minorenni, di nazionailtà pachistana e bengalese.

Nei confronti di uno dei due arrestati era già stato spiccato un mandato di cattura internazionale per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it