Insulta gli agenti e si oppone all'identificazione: minorenne di Aosta denunciata

 

La polizia era intervenuta in un bar del centro

Questurax200AOSTA. Finisce con la denuncia di una minorenne l'intervento compiuto ieri sera in un bar del centro del capoluogo da una Volante della polizia.

Tutto è iniziato per un resto non erogato da un distributore automatico: un giovane ha chiesto l'intervento del 113 quando ad un certo punto è arrivata la fidanzata, un'aostana minorenne, che ha iniziato ad aggredire verbalmente sia l'addetto del locale sia i poliziotti.

I tentativi di riportarla alla calma si sono rivelati inutili. La ragazza si è rifiutata di farsi identificare "opponendo una resistenza anche fisica al controllo" spiega la Questura. Per la giovane è scattata la denuncia alla procura dei minori per resistenza, violenza ed oltraggio a publico ufficiale. E' stata successivamente rilasciata e affidata al genitore.

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it