Aggressione davanti a locale di Nus, quattro condanne

 

Un quinto imputato è stato assolto

Tribunale2AOSTA. Si è concluso con quattro condanne e una assoluzione il processo, oggi ad Aosta, per un'aggressione avvenuta il 6 luglio 2013 davanti ad un locale di Nus ai danni di un giovane dominicano.

Miguel Antonio De Jesus Rojas, 33 anni; Leonardo Antonio Almanzar Gonzalez, 28; Jose Luis Genao Ramirez, 47, e Victor Luis Castillo Mendez, 31, sono stati condannati dal giudice monocratico a un anno e otto mesi ciascuno con sospensione della pena dietro risarcimento di una provvisionale di 1.500 euro. Paulino Andres Polanco, 37 anni, è stato invece assolto.

Il vpo Sara Pezzeto aveva chiesto condanne a un anno e sei mesi.

Gli imputati sono stati inoltre assolti dall'accusa di aver picchiato un altro connazionale di 24 anni, Wander Diaz Guzman, noto alle cronache dopo essere stato arrestato lo scorso anno per il tentato omicidio di giovane marocchino.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it