Tre stranieri denunciati dalla polizia al Tunnel del Monte Bianco

 

Durante i controlli su un pullman di linea in ingresso in Italia

polizia-frontierax250AOSTA. Tre cittadini stranieri sono stati denunciati dalla polizia in servizio al Tunnel del Monte Bianco durante i normali controlli di retrovalico contro l'immigrazione clandestina. I tre viaggiavano su un pullman del trasporto di linea internazionale in ingresso in Italia.

A.C.O., nigeriano di 40 anni, aveva a suo carico un provvedimento di espulsione prefettizio da parte del questore di Varese mentre I.S., togolese di 35 anni, risultava ricercato per denunce per frode informatica e indebito utilizzo di carta di credito.

Il terzo denunciato è un trentenne ghanese, O.A.D., sprovvisto di documento di riconoscimento che ne attestava la validità. Era "in possesso della sola carta d'identità italiana non valida per l'espatrio e non ha fornito elementi idonei alla sua identificazione" riferisce la Questura.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it