Gressan, famiglia intossicata dal monossido di carbonio

 

Genitori e due figli trasferiti a Novara per le cure del caso

AOSTA. Una famiglia di quattro persone è stata ricoverata per una grave intossicazione da monossido di carbonio. Padre, madre e due figli, residenti a Gressan e di origine marocchina, sono stati trasportati in ospedale ad Aosta in condizioni serie, ma comunque non in pericolo di vita, e successivamente trasferiti a Novara per la terapia con camera iperbarica.

L'intossicazione è stata causata dal malfunzionamento della stufa.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it