41enne di Novara condannato per furto di sci a Pila

 

Inflitti 6 mesi di reclusione

AOSTA. Un novarese di 41 anni è stato condannato per aver rubato un paio di sci ad un maestro. Il furto risale ad un anno fa.

L'uomo, Giuseppe Sauna, era accusato di essersi appropriato dell'attrezzatura lasciata in una rastrelliera davanti alla scuola di sci di Pila venendo tra l'altro immortalato dalle telecamere di sorveglianza. Il giudice monocratico di Aosta Davide Paladino lo ha condannato a sei mesi di reclusione e 300 euro di multa.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it