Saint-Marcel, uomo muore precipitando dal balcone

 

La vittima di 47 anni sarebbe caduta mentre scuoteva la tovaglia

SAINT-MARCEL. Un uomo di 47 anni è morto questa mattina a Saint-Marcel cadendo dal balcone di casa. La vittima è Giorgio Marchesano, dipendente della Cogne Acciai Speciali.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri è precipitato mentre scuoteva la tovaglia dal suo alloggio situato al secondo piano di una palazzina in località Surpian. L'uomo si dev'essere sporto troppo, complice probabilmente la ringhiera di protezione troppo bassa, ed è caduto a testa in giù impattando col capo sul terreno e morendo sul colpo. L'intervento del 118, giunto sul posto insieme a carabinieri e nucleo psicologi dell'emergenza, è stato inutile.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it