Aosta, ispezione Dia e forze dell'ordine nel parcheggio pluripiano dell'area Cogne

Il questore Ostuni: "al vaglio tutti gli aspetti relativiti alla legalità del cantiere"

AOSTA. Il parcheggio pluripiano in corso di realizzazione nell'area Cogne di Aosta è stato oggetto oggi di una ispezione. Nel cantiere sono giunti gli uomini della Direzione investigativa antimafia, della Polizia, della Guardia di finanza e dei Carabinieri per controllare la documentazione delle imprese che si stanno occupando dell'opera e gli aspetti legati alla sicurezza.

«L'attività è in corso, stiamo vagliando tutti gli aspetti relativi alla legalità nel cantiere» ha affermato il questore di Aosta Pietro Ostuni.

Il parcheggio in questione è realizzato nell'ambito di un Programma di riqualificazione urbana e di sviluppo sostenibile del territorio (Prusst) e di un accordo tra Regione e Comune di Aosta.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it