Scappa dai domiciliari, 26enne fermato al confine con la Francia

 

Il giovane, residente nel Teramano, individuato su un pullman di linea

AOSTA. E' stato accompagnato alla casa circondariale di Brissogne il giovane di Teramo evaso dai domiciliari e fermato al traforo del Monte Bianco dalla polizia di frontiera nel fine settimana appena terminato, mentre tentava di raggiungere la Francia mescolandosi tra i passeggeri di un pullman di linea.

Come spiega la Questura di Aosta, D.J. di 26 anni, residente nel Teramano, era agli arresti per una precedente condanna a più di due anni di carcere per reati inerenti armi e stupefacenti.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it