Stalking, 46enne condannato a sei mesi

 

Pena sospesa dietro risarcimento

AOSTA. Un uomo di 46 anni, Andrea Scalas, è stato condannato dal tribunale di Aosta a sei mesi di reclusione per stalking (pena sospesa condizionata dal pagamento di un risarcimento di undicimila euro).

Le accuse riguardavano fatti avvenuti tra dicembre 2013 e dicembre 2014, dopo la conclusione di una relazione durata tredici anni con una donna con la quale l'uomo ha anche rapporti di affari legati in particolare ad una società che ha gestisce un albergo.

La ex convivente in aula ha affermato di essere stata anche insultata in pubblico dall'uomo mentre la difesa ha respinto le accuse.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it