REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Prende telefono e esce senza pagare: denunciata sessantenne residente in bassa Valle

 

E' accusata di furto aggravato

AOSTA. Una donna di 60 anni è stata denunciata dalla polizia di Aosta per aver rubato un telefono in un noto esercizio commerciale della Plaine. Secondo gli elementi emersi dalle indagini la sessantenne, residente in bassa Valle e di nazionalità rumena, lo scorso 8 marzo aveva finto di voler acquistare un telefono del valore di circa 100 euro e, una volta preso l'apparecchio dal reparto di telefonia del punto vendita, era uscita passando dalle casse chiuse per non pagare.

La Squadra Mobile della Questura di Aosta è riuscita ad identificare l'autrice del furto grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza posizionate all'interno dell'esercizio commerciale. La sessantenne è stata denunciata a piede libero per furto aggravato.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it