Ruba denaro dal registratore di cassa, denunciato giovane di Aosta

 

Avrebbe sottratto 300 euro dopo aver distratto la commessa del negozio

AOSTA. Un diciannovenne residente ad Aosta è stato denunciato a piede libero dalla polizia con l'accusa di aver rubato dei contanti dal registratore di cassa di un negozio.

Il furto risale allo scorso 8 ottobre. In quell'occasione un giovane era entrato nell'esercizio commerciale derubato e, con la scusa di voler acquistare un capo di abbigliamento, aveva distratto la commessa e sottratto circa 300 euro in contanti dalla cassa. Lo sconosciuto - che la Squadra mobile ha identificato nel diciannovenne - aveva comunque acquistato l'indumento per non destare sospetti e si era poi allontanato in tutta fretta.

Come riferito dalla Questura, il ragazzo una volta identificato ha confessato il furto.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it