REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Coppia di ristoratori della Plaine denunciata per non aver pagato la cuoca

 

Le accuse sono appropriazione indebita e insolvenza fraudolenta

AOSTA. Appropriazione indebita e insolvenza fraudolenta sono le accuse mosse nei confronti di una coppia di ristoratori da una cuoca. La donna si è rivolta alla polizia affermando di aver lavorato nel ristorante dei due, un locale situato in un comune della Plaine di Aosta, e di non essere mai stata pagata. Non solo: i proprietari del ristorante, entrambi di origine marocchina, avrebbero trattenuto una parte dell'attrezzatura da cucina che la cuoca aveva portato con sé per poter lavorare.

Dopo gli accertamenti di rito la Squadra Mobile ha proceduto col denunciare i due ristoratori.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it