REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Porto d'armi abusivo, 32enne denunciato dalla polizia di Aosta

 

Speciale servizio di vigilianza della polizia in Valle: identificate 44 persone

AOSTA. Un cittadino albanese di trentadue anni è stato denunciato per porto abusivo di armi. L'uomo è stato deferito nell'ambito dei controlli speciali svolti la scorsa settimana dalla Questura di Aosta con il contributo delle specialità e del Reparto Prevenzione Crimine di Torino.

Durante il servizi di vigilanza e prevenzione in tutta la Valle d'Aosta gli agenti hanno effettuato posti di controllo identificando 44 persone, di cui una quindicina con precedenti penali, e 22 veicoli.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it