Avise: litiga con vicino usando machete, in casa teneva piantine di marijuana

 

Arrestato e portato in psichiatria un uomo di 53 anni

AVISE. Pomeriggio agitato quello vissuto ieri a Verdun, frazione del comune di Avise. Un uomo di 53 anni, Egidio Lombard, durante un litigio con un vicino di casa ha preso un machete e prima dell'arrivo dei carabinieri si è barricato in casa dicendo di voler parlare soltanto con il comandante della stazione di Saint-Pierre, il maresciallo Rossi. Quest'ultimo è riuscito a calmarlo e ad affidarlo al 118 che lo ha visitato e poi trasportato in ospedale ad Aosta, nel reparto di psichiatria.

A seguito di quanto accaduto i militari sono entrati in casa dell'uomo e lì hanno trovato un centinaio di piantine di marijuana e diversi semi, subito sequestrati. Nei confronti del 53enne è scattato l'arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Nell'abitazione è staat anche rinvenuta una pistola finta.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it