Aosta, rissa in zona stazione: denunciati tre stranieri

 

Controlli mirati della polizia nell'area: identificate 100 persone in pochi giorni

Stazione-autoax530

AOSTA. Tre stranieri sono stati denunciati dalla polizia di Aosta a seguito di una zuffa nei pressi della stazione. Dovranno rispondere di rissa un uomo di 32 anni del Gamba, un diciannovenne del Marocco e un giovane di 23 anni della Guinea Bissau residente in Valle d'Aosta e in regola con i permessi di soggiorno. Quest'ultimo è stato munito di foglio di via obbligatorio del questore con divieto di tornare nel comune di Aosta per tre anni.

L'intervento della polizia è avvenuto nell'ambito dei controlli sul territorio che ormai da tempo coinvolgono la questura con le diverse specialità e il Reparto prevenzione crimine di Torino, con l'ausilio di unità cinofile. Un centinaio le persone identificate negli ultimi giorni soprattutto nell'area dei giardini davanti al tribunale.

Nel corso dei controlli sul traffico inoltre sono state accertate 6 violazioni al Codice della Strada tra le quali una guida in stato di ebbrezza ed una mancata copertura assicurativa del mezzo.
I controlli straordinari proseguiranno, in stretto coordinamento con le altre Forze di Polizia, per tutta la settimana.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it