Coronavirus, coppia di Codogno in isolamento a Valtournenche

Pin It

Ordinanza del sindaco vieta contatti diretti con altre persone

 

Municipio di ValtournencheVALTOURNENCHE. Una coppia di turisti è stata messa in isolamento a Valtournenche su decisione del sindaco, Jean Antoine Maquignaz, con una ordinanza firmata ieri, lunedì.

Si tratta di una coppia residente a Codogno, uno dei Comuni focolaio di Coronavirus in Lombardia, che si trova a Valtournenche per le vacanze nel periodo di Carnevale.

"Preso atto che attualmente le misure cautelative hanno limitato fortemente i movimenti in entrata e in uscita" dal Comune lombardo in cui risiedono, il sindaco di Valtournenche Maquignaz in accordo con le autorità sanitarie regionali invita la coppia a "non lasciare l'attuale domicilio in Valtournenche" per almeno 14 giorni e "a non avere contatti diretti con altre persone" e ordina di "seguire in maniera puntuale le disposizioni in tema di profilassi, stabilite dalle autorità sanitarie in relazione all'emergenza per il Coronavirus".

 

 

C.R.

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it