Pont-Saint-Martin diventa un centro commerciale all'aperto

Pin It

Accordo tra il Comune e l'associazione degli artigiani e dei commercianti per favorire il commercio e sostenere le attività

 

Pont-Saint-Martin durante il lockdown

PONT-SAINT-MARTIN. Il centro di Pont-Saint-Martin si riorganizza per sostenere la ripartenza delle attività commerciali. Grazie ad una collaborazione instaurata tra il Comune e l'associazione degli artigiani e dei commercianti, durante il sabato pomeriggio il centro del paese sarà pedonale per consentire ai negozianti ampliare la loro attività all'esterno. La zona tra piazza I Maggio e piazza IV Novembre diventerà in questo modo un centro commerciale all'aperto.

Quest'ultima iniziativa, estesa a tutte le attività commerciali del territorio comunale (non solo quindi a quelle del centro), beneficia di una doppia agevolazione: una pratica burocratica più semplice e l'esenzione dal pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico.

"Un'iniziativa di questo tipo è finalizzata anche a diventare un'attrazione per il turismo di passaggio, valorizzando l’immagine complessiva del centro storico del paese", spiega l'associazione Art.Com.Pont. La speranza è che "da questo periodo di difficoltà si possa ottenere qualcosa di positivo e cogliere l'occasione per riscoprire il proprio paese e la propria regione, apprezzarne la bellezza e l'offerta commerciale, senza andare a cercare altrove quello che si può trovare sotto casa".

 

C.R.

 

 

© 2020 Aostaoggi.it