Frana sul Cervino, alpinisti evacuati in via precauzionale

Crollo dalla Testa del Leone: non risultano persone coinvolte, ma la salita al Cervino è sconsigliata

 

elisoccorsoVALTOURNENCHE. A causa di una frana avvenuta oggi pomeriggio alle 15.30 dalla testa del Leone (3.581 metri di quota) è iniziata l'evacuazione di una ventina di persone dalla capanna Carrel. 

Nessuno è rimasto coinvolto, ma dopo un sopralluogo effettuato da un geologo e visto che in zona sono previsti temporali, le persone che si trovavano sulla montagna e nel rifugio vengono riportate a valle, a Breuil Cervinia, in via precauzionale. Le operazioni sono condotte con gli elicotteri dal personale del Soccorso Alpino Valdostano e del 118.

Al momento la salita alla vetta del Cervino lungo la via normale sul versante italiano è sconsigliata.

 

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it