Cogne, rimane aperta la strada regionale 47

Ieri sera si è verificata una colata di detriti

 

CogneCOGNE. A Cogne il personale comunale è al lavoro per ripristinare le vie di comunicazione e sistemare i danni causati dall'ondata di maltempo del 3 e 4 ottobre scorsi.

La strada regionale 47 che collega la vallata con il resto della regione è rimasta chiusa nella notte tra domenica e oggi in via precauzionale. Ieri sera si è verificata una colata di fango e detriti all'altezza del ponte di Chevril e il traffico è stato chiuso anche per la presenza di massi pericolanti. Questa mattina i tecnici regionali hanno effettuato un sopralluogo per verificare la situazione. A seguito del controllo, il Comune fa sapere che la strada regionale sarà mantenuta aperta.

A Cogne le intense piogge hanno causato problemi anche ai collegamenti con Lillaz. Il personale addetto si è messo al lavoro già da ieri per ripulire la strada e ripristinare il collegamento per consentire almeno il transito nei casi di assoluta necessità.

Simile la situazione sulla strada della Valnontey, dove i mezzi comunali hanno lavorato per rendere la strada transitabile.

 

 

E.G.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it