Elezioni Gressan, lo sconfitto Imperial: "disponibilità per nuova stagione di dialogo"

 

Michel Martinet è stato confermato sindaco con il 56,87% dei voti

Municipiox200GRESSAN. Con 1.089 voti (pari al 56,87%), a Gressan è la lista "Per - pour - pe Gressan" ad aver vinto le elezioni di domenica scorsa. Michel Martinet è stato confermato sindaco con il vice Massimo Fiabane e con loro in consiglio comunale sono stati eletti dieci consiglieri.

Gli sfidanti erano i candidati della lista "Esprit gressaen - Gressan nel cuore", con Mirco Imperial candidato a sindaco e Ingrid Bredy a vice. Preso atto della sconfitta il gruppo "ringrazia i cittadini per il sostegno ricevuto in occasione delle elezioni" e augura "alla nuova maggioranza comunale un lavoro proficuo per il bene della nostra comunità e offriamo sin d'ora la nostra piena collaborazione per inaugurare tutti insieme una nuova stagione di dialogo sereno e costruttivo".

Il nuovo consiglio comunale di Gressan è composto da Renzo Bionaz, Michelina Greco, Andrea berlier, Stefano Porliod, René Cottino, Lea Usel, Gabriella Savioz, Roberto Bonin, Piera Maria Libera Stivaletta ed Erika Guichardaz per la maggioranza e Mirco Imperiale, Ingrid Bredy, Sergio Russo, Roberta Perret e Roberta Rollandoz per la minoranza.

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it