Aosta, pubblicata la gara per la riapertura del Caffè Nazionale

Le offerte per la gestione dello storico locale di Aosta possono essere presentate entro il 29 ottobre

 

Caffè Nazionale

Il Comune di Aosta ha pubblicato l'avviso di gara per la riapertura del Caffè Nazionale di piazza Chanoux. Gli aspiranti gestori possono presentare la propria offerta entro il prossimo 29 ottobre (la scadenza è fissata alle ore 12).

Il Nazionale è annoverato tra i Locali storici d'Italia ed è soggetto a tutela artistico-culturale. I candidati gestori dovranno occuparsi dei lavori di manutenzione straordinaria del Caffè e della sua antica e caratteristica sala gotica. Anche per questo motivo nei giorni scorsi la Giunta comunale aostana ha stabilito delle condizioni agevolate per incentivare la partecipazione alla gara. Il canone annuo, di minimo 81.600 euro (più Iva), non sarà richiesto per i primi tre mesi del contratto e sarà ridotto al 10% del totale per i successivi 33 mesi.

«L’immobile sarà concesso e affidato al soggetto avente diritto, completo di arredi e attrezzature», precisa l'Amministrazione comunale. «L’oggetto dell’affidamento è la gestione di un’attività di somministrazione di cibi e bevande e attività correlate. La durata della concessione varierà da un minimo di 15 a un massimo di 25 anni a decorrere dalla data della stipula del contratto».

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it