Aosta, il caro-energia trascina l'aumento dell'indice dei prezzi

Bollette, gas e combustibili segnano +22,1 in un anno. Variazione in aumento anche per gli alimentari

 

Euro

Per il mese di gennaio l'indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale calcolato dall'Ufficio statistica del Comune di Aosta registra registrato una variazione di +2,1 rispetto al mese precedente e di +5,7 rispetto allo stesso mese del 2021.

La variazione più significativa rispetto al gennaio 2021 riguarda le divisioni abitazione, acqua, elettricità e combustibili in aumento di 22,1 punti. La stessa voce è cresciuta di 9,3 su base congiunturale, rispetto quindi a dicembre 2021.

Altre variazioni tendenziali importanti riguardano i trasporti (+7,8) e i servizi ricettivi e di ristorazione (+7,2). Le sole due divisioni in diminuzione sono l'istruzione (-1,5) e le comunicazioni (-4,8). 

Alimentari e analcolici crescono di 4,4 punti rispetto a gennaio 2021 (+1 rispetto a dicembre 2021). Gli aumenti riguardano tutti i tipi di alimenti: da pane e cereali a frutta e verdura, carne, pesce e prodotti ittici, uova, latte e formaggi, acque minerali, succhi di frutta, caffè e tè e anche dolciumi, confetture, zucchero, miele.

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it