.

Apre ad agosto il Paolo Griffa al Caffè Nazionale

Una pasticceria e un ristorante di alta cucina nello storico locale del centro di Aosta

 

Caffè Nazionale di Aosta

È annunciata per il mese di agosto 2022 la riapertura del Caffè Nazionale di piazza Chanoux, ad Aosta. Il locale si chiamerà "Paolo Griffa al Caffè Nazionale": lo chef stellato infatti aprirà negli spazi del centro storico affidati dal Comune di Aosta una pasticceria e un ristorante di alta cucina.

Quello del Nazionale è «un progetto tutto mio, nel cuore del territorio al quale sento di appartenere ormai da 5 anni», dichiara lo chef piemontese già executive al Grand Hotel Royal & Golf di Courmayeur presso il Bistrot. «È un progetto impegnativo - spiega Griffa -: aprire un luogo fisico dedicato all'universo dolce e all'alta ristorazione dove far provare la mia idea di pasticceria, di filiera, di cucina sostenibile e ludica. Il Caffè Nazionale è per me un progetto che guarda anche all’Internazionale e porterebbe nuova linfa alla nostra Vallée, nel settore dell’alta pasticceria italiana, della grande cucina e della food industry».

Il ristorante di alta cucina Caffè Nazionale «seguirà fedelmente l'identità, il gusto e l'imprinting nati con il Petit Royal di Courmayeur, di cui si potrebbe quasi dire che “trasloca” ad Aosta», si legge in una nota. Sarà aperto tutti i giorni a pranzo e a cena tranne il martedì e il mercoledì.

La pasticceria Caffè Nazionale avrà «una proposta alto di gamma per ogni momento del giorno dal Royal Tea Time all'aperitivo con drink list inedita, una selezione di alcuni dei migliori Speciality Coffee e tè internazionali, una linea di dolci, torte e monoporzioni inediti firmati Paolo Griffa. Poi Gâteaux de Voyage, cioccolateria, lievitati stagionali – il tutto in packaging personalizzato e boutique online pronta a spedire in tempi record nel mondo intero». Sarà aperta 7 giorni su 7.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it