Contributi regionali per le assunzioni, domande dal 23 luglio

Fino a 16.000 euro di incentivi per assunzioni a tempo determinato o indeterminato 

 

lavoroAOSTA. Da giovedì 23 luglio le micro, piccole e medie imprese della Valle d'Aosta potranno presentare domanda per gli incentivi sulle assunzioni previsti dall'articolo 62 della legge regionale 8/2020 sull'emergenza Covid-19.

La provvidenza economica è rivolta alle PMI che hanno sede legale o operativa in Valle d'Aosta che assumono a tempo indeterminato o determinato, per almeno due mesi, soggetti disoccupati o inattivi a partire dal 18 maggio 2020.

L'importo raggiunge un massimo di 8.000 euro per le assunzioni a tempo pieno di 12 mesi. Per le assunzioni a tempo determinato gli 8.000 euro sono erogati per due annualità.

Per accedere alla misura, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, è necessario presentare domanda esclusivamente utilizzando il sistema SISPREG2014 tramite il sito internet della Regione autonoma Valle (link), dove sarà possibile scaricare l’avviso pubblico e tutta la documentazione ad esso riferita nonché le istruzioni per la compilazione.

E' anche possibile presentare domanda di contributo retroattivo al fine di supportare anche le imprese che sono ripartite subito dopo la riapertura delle attività. Il bando è finanziato per la somma complessiva di euro 2.300.000,00 a valere sia su risorse regionali sia su fondi FSE della programmazione 2014/2020.

 



M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it