.

Zona arancione, Avif: garantito l'accesso sulle piste della Valle d'Aosta

Consigliato l'acquisto preventivo on line dello skipass

 

Sci

Malgrado le piste siano da questa settimana a numero chiuso, nessuno sciatore sarà lasciato "fuori" dai comprensori sciistici della Valle d'Aosta. Lo assicura l'Avif, l'Associazione valdostana degli impianti a fune, a proposito del contingentamento degli accessi dovuto alla zona arancione. 

«Il contingentamento assegnato alle singole località sciistiche, in considerazione della bassa stagione e della situazione pandemica sarà, al momento, in grado di garantire l'accesso a tutti coloro che desidereranno trascorrere una o più giornate sulle piste delle località sciistiche valdostane», spiega l'Avif.

Per coloro che vogliono sciare sulle piste della Valle d'Aosta il consiglio è di effettuare l'acquisto preventivo on line dello skipass per evitare code alle casse fisiche e automatiche che, in caso di elevata affluenza, potrebbero sospendere in qualsiasi momento la vendita. Per teleskipass e stagionali al momento non è richiesta la prenotazione.

Per accedere ai comprensori sciistici restano obbligatorio il green pass rafforzato per gli sciatori con più di 12 anni, la mascherina Ffp2 da indossare su telecabine e funivie (sugli impianti aperti è sufficiente la mascherina chirurgica o equivalente) e l'assicurazione.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it