.

In arrivo il bonus genitori separati: 800 euro per chi è in difficoltà

L'attesa misura per chi non riesce a pagare l'assegno di mantenimento ai figli a causa della pandemia


Bambino


Si sblocca il bonus per i genitori separati rivolto a coloro che, a causa degli effetti della pandemia, hanno avuto difficoltà a pagare gli assegni di mantenimento ai figli. Con la firma sul decreto del ministro per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, la misura di sostegno attesa da più di un anno sta per diventare realtà.

L'importo del bonus per i genitori separati

Il decreto mette a disposizione in totale 10 milioni di Euro per i genitori separati che hanno subito una diminuzione degli introiti a causa della pandemia da Covid-19 e per questo non riescono a far fronte all'assegno di mantenimento per i figli.

Il bonus può raggiungere un massimo di 800 Euro al mese per dodici mesi, per un totale quindi di 9.600 Euro in un anno.

La somma sarà erogata direttamente al genitore destinatario dell'assegno di mantenimento.

Requisiti per il bonus genitori separati

Per accedere al contributo è necessario rispettare due requisiti fondamentali. I padri separati o le madri separate che chiedono il bonus devono avere un reddito inferiore o uguale a 8.174 Euro nell'anno in cui è chiesto il sostegno e aver o subito una riduzione del reddito di almeno il 30 per cento rispetto al 2019 o aver ridotto oppure sospeso la propria attività lavorativa a partire dall'8 marzo 2020 per un periodo minimo di 90 giorni.

Non hanno diritto al bonus i genitori che hanno ricevuto l'assegno di mantenimento, anche solo in parte, nel periodo tra l'8 marzo 2020 e il 31 marzo 2022.

Come fare domanda

Le modalità di presentazione della domanda per il bonus non sono ancora note. La procedura sarà spiegata in un avviso pubblicato on line sul portale istituzionale del Dipartimento nazionale per le politiche della famiglia. La pubblicazione è attesa nei prossimi giorni.

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it