.

Dall'11 al 13 agosto La Salle festeggia San Cassiano

Tre giorni ricchi di iniziative per la festa patronale

 

San Cassiano


Dall'11 al 13 agosto La Salle festeggia San Cassiano, il Patrono del paese. La festa inizia giovedì 11 agosto con la cena tipica alle 19,30, per proseguire alla 22,30 con il concerto ad ingresso libero con Paniko Vasco.

Animazioni per bambini con truccabimbi e giochi accompagneranno i partecipanti tutti i tre giorni dalle ore 19.00 alle 23.00.

Dalle ore 8 di venerdì 12 e sabato 13 La Badoche (un gruppo di uomini e donne non sposate, con costumi tradizionali) sfilerà per le vie del paese a raccogliere offerte, portando musica e allegria in ogni casa. Le offerte, oltre che coprire i costi organizzativi, verranno devolute ad associazioni bisognose.

Venerdì 12 la giornata proseguirà con una gara di palet a coppie aperta a tutti. Alle 19,30 una cena tipica a base di pesce darà gusto ed energie per lanciarsi in balli con la serata danzante dell'orchestra-spettacolo di Giuliano e i Baroni. L'ingresso è libero.

Sabato 13 dopo la Santa Messa delle 10, l'intrattenimento sarà con i balli in piazza con La Badoche, che inviterà la popolazione a prenderne parte con dei passi ben precisi. Parteciperà la banda musicale di Courmayeur - La Salle. Il pomeriggio inoltre passerà in allegria con il gruppo folcloristico "Les Petits Salleireins". Dopo la cena tipica delle 19,30, tutti in compagnia dell’Orchestra I Roeri, ad ingresso libero, in attesa della Badoche per l'asta di beneficenza alle 23.30 circa.

 

 

C.R.

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it