Oggi è il

Epav chiude. Baccega: "saremo ancora presenti sulla scena politica"

  • Pubblicato: Giovedì, 02 Gennaio 2020 14:44
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

EpavAOSTA. Il movimento regionale EPAV - Europeisti Popolari Autonomisti Valdostani chiude: con la fine dell'anno 2019 il direttivo regionale si è riunito per ufficializzare lo stop dell'avventura politica.

"Si chiude a causa di una legge nazionale assurda e anti democratica, fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle, che sopprime ogni volontà di partecipazione alla cosa pubblica, ogni contributo di idee che possa venire da realtà vive, anche se di dimensioni ridotte", lamenta su Facebook l'assessore regionale alla sanità Mauro Baccega, (esponente di Epav eletto con la lista dell'Union Valdôtaine alle Regionali del 2018).

Scrive Baccega: il direttivo Epav si è riunito "per chiudere ufficialmente, ma solo con questo marchio, quella che è stata una straordinaria avventura fatta di un importante percorso politico, ricco di successi".

"Ora queste energie non andranno certamente disperse. Saremo ancora presenti sulla scena della politica e ci presenteremo all'interno di una nuova esperienza, magari con partner con i quali - scrive ancora Baccega - ci lega un sentire comune. Un sentire di appartenenza a quella politica fatta di confronto con i cittadini, di condivisione, di rilancio di idee, ma soprattutto di libertà, senza lacci e senza condizionamenti".

 

 

M.C.

 

 

 

Altre news di politica

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075